anticipo fatture 90 in 48 oreFINANZIAMENTO PER ANTICIPO FATTURE: ottieni il 90% delle tue fatture in sole 48 ore.
Si tratta della possibilità di ottenere subito il 90% dell' importo delle tue fatture emesse nei confronti di fornitori affidabili.
CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLVENDO: se il debitore non paga la fattura ceduta, la tua impresa rimane obbligata in solido.
CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO: se il debitore non paga la fattura ceduta, la tua impresa non ne risponde.
GARANZIE: nessuna.
REQUISITI: il credito deve essere certo ed esigibile e il debitore deve essere affidabile e avere un fatturato minimo di 1.500.000 €.
TEMPI: preventivo entro 48 ore. 
PREVENTIVO: gratuito, non vincolante e non comporta alcun tipo di notifica né al tuo cliente, né a SIC o centrali rischi private.
PROCEDURA: completamente digitale dal preventivo, alla comunicazione del plafond ammesso e alla quotazione per il finanziamento. 
FIRMA DEL CONTRATTO con firma digitale.
TERRITORIALITA': MISURA OPERATIVA IN TUTTA ITALIA.
EROGAZIONE DEL SERVIZIO: il prodotto finanziario non è erogato direttamente da Italia Contributi, ma da un operatore finanziario specializzato.
COSTI: NESSUN COSTO FISSO pagherai solo se accetti il preventivo e se non accetti non paghi nulla.
ADEMPIMENTI: il tuo cliente continuerà a pagare la fattura regolarmente sul tuo IBAN.
COMMERCIALISTI E CONSULENTI DELLE IMPRESE CEDENTI: iscrizione gratuita al canale on line a loro dedicato (leggi tutto).

CHIEDI INFORMAZIONI 150CHIEDI APPUNTAMENTO 150 BIANCO

FINANZIAMENTO SU ANTICIPO FATTURE

logo Campania contributi 300px

Chiedi Appuntamento a Roma
Chiedi Appuntamento a Latina

Chiedi Appuntamento a Civitavecchia
Chiedi Appuntamento in altre città

Chiedi Informazioni

 

ANTICIPO FATTURE BANNER 800


Si tratta della possibilità di ottenere subito il 90% dell' importo delle tue fatture.

GARANZIE

Nessuna.

REQUISITI DELL' AZIENDA CEDENTE

  • Sono ammesse le imprese di tutti i settori, professionisti, enti privati o onlus;
  • Almeno con 6 mesi di vita;
  • Con un profilo creditizio equilibrato e affidabile e naturalmente senza segnalazioni negative
  • Con sede in Italia
  • Con fatturato minimo € 500.000

REQUISITI DEL DEBITORE

  • il credito deve essere certo ed esigibile 
  • Il debitore deve essere solido e affidabile
  • Aziende private italiane e dell'Unione Europea
  • Fatturato minimo del debitore: 1.500.000 €
  • La prima fattura di importo minimo € 5.000 e massimo € 500.000;
  • Con scadenza da 1 a 12 mesi;

TEMPI

Preventivo entro 48 ore.

  • Il preventivo è gratuito, non vincolante e non comporta alcun tipo di notifica né al tuo cliente, né a SIC o centrali rischi private.

PROCEDURA

Completamente digitale, a partire dal preventivo, alla comunicazione del plafond ammesso e alla quotazione per il finanziamento.

FIRMA DEL CONTRATTO

Con firma digitale.

TERRITORIALITA'

MISURA OPERATIVA IN TUTTA ITALIA.

EROGAZIONE DEL SERVIZIO

Il prodotto finanziario non è erogato direttamente da Italia Contributi, ma da un operatore finanziario specializzato.

COSTI

NESSUN COSTO FISSO

  • pagherai solo se accetti il preventivo e se non accetti non paghi nulla.

ADEMPIMENTI

il tuo cliente continuerà a pagare la fattura regolarmente con bonifico sul tuo IBAN. 

RATING

Per effettuare una stima della fattibilità che un finanziamento sia rimborsato si utilizza il rating.

  • Il rating è una valutazione del merito creditizio che si basa su dati oggettivi e valutazioni statistiche ed ha l’obiettivo di stimare la probabilità che un’azienda risulti insolvente in un determinato periodo di tempo.

ISTRUTTORIA

In caso di invio di una fattura per la valutazione, raccogliamo direttamente tutte le informazioni per valutare il merito creditizio della tua azienda e attribuire un rating.

  • Se tale rating è positivo allora sarai autorizzato a utilizzare il servizio di finanziamento.

Successivamente verrà effettuata la stessa analisi sul tuo debitore che verrà ceduto (il cliente a cui hai emesso la fattura che vuoi anticipare) e, se anche il suo rating sarà positivo, allora ti verrà il preventivo e proposto il finanziamento della fattura mediante cessiione del credito.

Le modalità di cessione del credito può essere, a seconda dei casi pro-solvendo oppure pro-soluto.

OPERAZIONE

  • CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLVENDO: 
    se il debitore non paga la fattura ceduta, la tua impresa rimane obbligata in solido.
  • CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO: 
    se il debitore non paga la fattura ceduta, la tua impresa non ne risponde.

PERCENTUALE ANTICIPATA

Viene anticipato in 48 ore un importo dall' 80% al 95% della fattura, in funzione del rischio dell’azienda cedente

NOTIFICA AL CLIENTE CEDUTO

Il cliente ceduto viene notificato tramite pec, e nella stessa comunicazione viene informato che per lui non cambia nulla.

  • infatti il cliente titolare della fattura ceduta dovrà continuare a pagare la fattura direttamente al suo fornitore secondo le modalità già concordate.

Nelle operazioni pro solvendo la procedura può prevedere l'accettazione da parte del debitore ceduto.

RIENTRO

  • Il cedente, che ha già ricevuto l'anticipo della fattura, viene addebitato dell'incasso della fattura medesima, attraverso SDD, già autorizzato contestualmente all’emissione.

MODALITÀ DI PAGAMENTO TRA AZIENDA E SUO CLIENTE

NESSUN CAMBIAMENTO.

  • Il cliente dell’azienda cedente continua a pagare la stessa direttamente all'iban del fornitore.
  • In certi casi può essere richiesta l'accezzione espressa del debitore ceduto e che non esistano divieti contrattuali alla cessione del credito.

SETTORI AMMESSI

Tutti i settori, esclusa la pubblica amministrazione

FORME SOCIETARIE AMMESSE

TUTTE

  • società di capitali,
  • società di persone
  • professionisti
  • Onlus
  • start-up con almeno 6 mesi di vita.

SCADENZE FATTURE AMMESSE

Da 1 a 12 mesi

IMPORTO MINIMO FATTURE

  • Importo minimo per la prima fattura 5.000 € e 1.000 € per le successive.
  • Importo massimo per ciascuna fattura: € 500.000.

TEMPISTICHE

48h per ricevere un preventivo inclusivo di:

  • costo,
  • percentuale anticipabile e
  • plafond limite anticipi.

PAGAMENTO ANTICIPO

  • 48 ORE DALL'ACCETTAZIONE DEL PREVENTIVO

COMMERCIALISTI E CONSULENTI DELLE IMPRESE CEDENTI

E' gradita la collaborazione dei commercialisti e consulenti delle imprese.

I consulenti che lo desiderano potranno inserire direttamente on line i dati dei loro clienti per velocizzare e semplificare tutto il processo.

Chiedi l'iscrizione gratuita al canale on line dedicato ai consulenticompilando quì l'apposito form.

 

Campania Contributi

CHIEDI INFORMAZIONI 150CHIEDI APPUNTAMENTO 150 BIANCO

 

ANTICIPO FATTURE BANNER 800

 

 

LIQUIDITà 800


 

PRESTITO SCORTE E CIRCOLANTE 800

 

 

TI INTERESSANO AGEVOLAZIONI FINANZIARIE DI UN ALTRA REGIONE?

VISITA IL SITO DI ITALIA CONTRIBUTI

ITALIA CONTRIBUTI

 VISITA ANCHE I NOSTRI SITI REGIONALI

- LombardiaContributi.it

- PiemonteContributi.it

- VenetoContributi.it

- ValledAostaContributi.it

- LiguriaContributi.it

- TrentinoAltoAdigeContributi.it

- FriuliVeneziaGiuliaContributi.it

- EmiliaRomagnaContributi.it

- ToscanaContributi.it

- UmbriaContributi.it

- MarcheContributi.it

- LazioContributi.it

- AbruzzoContributi.it

- MoliseContributi.it

- CampaniaContributi.it

- PugliaContributi.it

- BasilicataContributi.it

- CalabriaContributi.it

- SiciliaContributi.it

- SardegnaContributi.it


Logo Italia Contributi

® ITALIA CONTRIBUTI E' UN MARCHIO REGISTRATO E PROTETTO
Tutti i diritti sono riservati
Vietato riprodurre, copiare o ripubblicare articoli e contenuti senza autorizzazione

.

.

.

CHIEDI INFORMAZIONI 150CHIEDI APPUNTAMENTO 150 BIANCO